Progetto---Il-suono-delle-parole-(2)

“Un lego di parole” Costruire e manipolare i suoni alla scuola materna

Perché: La competenza metafonologica è una particolare conoscenza metalinguistica che consiste nella capacità di percepire e riconoscere per via uditiva i suoni che compongono le parole del linguaggio parlato, operando con gli stessi adeguate trasformazioni.

Nel corso dello sviluppo linguistico del bambino l’evoluzione di tale competenza rappresenta un momento di cruciale importanza. Le abilità metafonologiche, infatti, permetto di operare quei processi di analisi e di confronto tra suoni che sono alla base dell’apprendimento della letto – scrittura.

Come: Il percorso che si propone è articolato in più fasi e prevede sessioni di apprendimento per via ludica: l’intera classe viene coinvolta in attività motivanti e divertenti, pensate per stimolare la curiosità e la voglia di fare dei bambini.

Si prevede un lavoro in stretta sinergia con le insegnanti a cui, tra un incontro e l’altro, verranno date le indicazioni per stimolare efficacemente le competenze di volta in volta acquisite.

Per chi: Il progetto è pensato per l’ultimo anno della scuola dell’infanzia, per permettere ai bambini di acquisire le principali basi di analisi e produzione delle parole e consentirgli di affrontare, così, con maggiore efficacia la scuola primaria.

Responsabile del Progetto:  Dottoressa Emanuela Leone Sciabolazza